Accordo per la vendita a livello globale del business Premium Cigar

La cessione conferma l’impegno di Imperial Brands volto alla semplificazione delle propria attività e alla creazione di valore per gli azionisti 

Bristol 27 aprile 2020 – Imperial Brands PLC comunica la vendita del suo business globale di sigari premium a consorzi di investimento di singoli investitori attraverso due distinte transazioni, per un corrispettivo totale di € 1.225 milioni (£ 1.074 milioni), che rappresenta un multiplo di 11.8x dell’EBITDA 2019. L’operazione conferma la strategia di Imperial Brands di semplificare il suo business per creare valore per gli azionisti.  

Questa vendita multipla riconosce il carattere di lusso dei prodotti cui si riferisce e la loro prospettiva di crescita a livello internazionale. Al netto di imposte e altri oneri, le cessioni dovrebbero realizzare proventi netti in contanti per circa € 1.094 milioni (£ 958 milioni) che verranno utilizzati per la riduzione del debito del Gruppo riportando il debito netto pro-forma a settembre 2019 a 0,2 volte l’EBITDA. 

Il gruppo Imperial Brands – presente in Italia con la filiale Imperial Tobacco Italia che distribuisce brand storici per fumatori come Davidoff, JPS, Gauloises, West e Rizla, nonché la sigaretta elettronica myblu® – aveva dichiarato lo scorso anno l’intenzione di cedere il proprio business di sigari premium entro uno o due anni.   

Siamo lieti di poter annunciare la vendita dei Premium Cigar nell’attuale difficile contesto globale. È stata una transazione complessa che ha coinvolto partner di joint venture e risorse finanziarie in più aree geografiche. Vorremmo, quindi, ringraziare tutti per aver lavorato così duramente per raggiungere questo accordo” dichiarano i CEO ad interim Dominic Brisby e Joerg Biebernick.  

La cessione rafforza la nostra ambizione strategica di rendere l’organizzazione più snella e più agile, e il ricavato porterà valore agli azionisti riducendo il debito, in linea con la nostra costante attenzione alla gestione attiva del capitale”. “Riteniamo – concludono – di aver individuato i giusti acquirenti per i sigari Premium, impegnati ad investire nel business per massimizzare le opportunità di crescita futura e ben posizionati per sviluppare ulteriormente le operazioni a livello internazionale”. 

Imperial Brands è un’azienda globale di beni di consumo, quotata sul listino del London Stock Exchange come società FTSE 100. Conta circa 36.000 dipendenti, ha sede centrale a Bristol (Regno Unito) ed è attiva in 160 mercati.  

È presente in Italia tramite la filiale Imperial Tobacco Italia dal 2008. Ha sede a Roma e conta ad oggi oltre 200 dipendenti, che seguono sia le attività nel settore tradizionale sia quelle legati ai prodotti di nuova generazione come la sigaretta elettronica myblu®. 

Per ulteriori informazioni: https://www.imperialbrandsplc.com/media/key-announcements/2020/imperial-brands-plc-agrees-sale-of-worldwide-premium-cigar-busin.html  

TI POTREBBE INTERESSARE

20 Maggio 2021

Imperial Brands nel ranking Europe’s Climate Leaders del Financial Times

Imperial Brands è stata inserita dal Financial Times nella classifica delle Aziende europee Climate Leader...
Scopri di più
8 Marzo 2021

Imperial celebra l’International Women’s Day

Nella giornata di oggi i dipendenti di Imperial Brands di tutto il mondo possono prendere...
Scopri di più
11 Febbraio 2021

Riconosciuto a Imperial Brands l’impegno contro il cambiamento climatico in...

Imperial Brands è stata riconosciuta tra le Aziende leader a livello globale per il proprio...
Scopri di più